Camporeale Day il tour di PassioneSicilia

Camporeale Day: il tour di PassioneSicilia.it tra le eccellenze del territorio – Le foto

Si è tenuto lo scorso weekend la quinta edizione del Camporeale Day, una manifestazione che punta a promuovere e valorizzare le eccellenze del territorio: dal vino all’olio, dai salumi al miele, tanti i prodotti a chilometro zero presenti tra gli stand che si potevano visitare all’interno del baglio del Palazzo del Principe e per le strade del centro storico del paese. Potrete vedere tutte le foto del Camporeale Day nella nostra pagina Facebook.

Uno stand del Camporeale Day

Il centro nevralgico della manifestazione era il baglio del Palazzo del Principe, dove tra degustazioni di vino, olio, salsicce, salumi, formaggi, miele e prodotti tipici come il succo di melograno, i visitatori si ritrovavano immersi tra i profumi e i sapori caratteristici del territorio.

Enoteca del Baglio

Per l’occasione è stata inaugurata anche l’Enoteca del Baglio. Come ha spiegato il presidente dell’Associazione Turistica Pro Loco Camporeale, Benedetto Alessandro, che abbiamo intervistato prima della manifestazione, l’Enoteca del Baglio resterà aperta tutto l’anno e sarà possibile acquistate tour enogastronomici e degustazioni tematiche.

Cossentino
Azienda Agricola Cossentino

Nel corso del Camporeale Day non sono mancate le visite all’interno delle aziende locali presenti alla manifestazione. Tra questi quella all’Azienda Agricola Cossentino. L’azienda, guidata da Antonino Cossentino e dal figlio Giuseppe, produce vini biologici di grande qualità.

Muscarò

Tra i vini di maggiore pregio, il Muscarò, che proviene da uve selvatiche la cui coltivazione, nonostante non renda in quanto produttività, è stata ripresa dall’azienda proprio per produrre il “Moscato delle Rose”. Solo duemila le bottiglie prodotte nel 2018.

Fattorie Azzolino

Vini biologici anche all’interno delle Fattorie Azzolino, dove si può vedere buona parte del ciclo di produzione del vino, dalle tecniche di pigiatura alle vasche di fermentazione.

Macelleria Amato

Infine, una tappa all’antica Macelleria Amato: di fronte allo stand dove si potevano degustare le salsicce di produzione propria, si poteva entrare nell’antica bottega, presente a Camporeale dal 1920, e magari fare visita alla Cantina dei Salumi, dove vengono fatti stagionare alcuni dei migliori prodotti dell’azienda, tra cui il Mandolino, un affettato unico per sapore e metodo di salatura. Tutti prodotti che vengono anche consegnati ai clienti fino a Palermo.